Ristrutturare casa parte 3: progettazione degli interni

Ultimo aggiornamento:

In questo articolo descriveremo l’ultima fase del progetto architettonico per ristrutturare casa secondo le esigenze dei nostri clienti presentate negli articoli precedenti. Per capire tutte le fasi di progettazione e da dove è uscito fuori il progetto degli interni ti consiglio di andare a vedere anche la prima e la seconda parte dell’articolo a questi link:

Ristrutturazione di un edificio residenziale: parte 1

Ristrutturazione di un edificio residenziale: ampliamento Piano Casa

Dunque siamo arrivati alla progettazione degli interni: ovviamente avevamo dei vincoli per la presenza di due muri di spina portanti, che in precedenza limitavano i lunghi e piuttosto larghi corridoi. Abbiamo pensato di creare un ampio ambiente cucina soggiorno che occupa la parte est delle due unità. La cucina è stata pensata in modo da poter essere anche chiusa e utilizzata come locale a se stante, in base alle preferenze dei committenti.

I bagni sono stati ricavati alle due estremità dei corridoi esistenti e uno dei due sarà attrezzato anche come lavanderia.

Infine abbiamo ricavato tre camere, come richiesto dai committenti.

Al piano terra la zona giorno è direttamente comunicante con il porticato su cui si affaccia la taverna che può servire anche da locale stireria.

Al piano primo invece, la terrazza su cui si affacciano l’ingresso e la zona giorno, verrà in parte coperta da una pompeiana in modo da ombreggiare l’ampia vetrata a sud.

Il resto lo vedete dalle piante qui sotto:

 

Che ve ne pare?

Degli impianti e degli accorgimenti sul risparmio energetico, parleremo nel prossimo articolo.

Stai pensando anche tu a ristruttura la tua casa? Chiamaci o scrivici un commento qui sotto anche solo per qualche consiglio o per un preventivo.

Opt In Image
E se ti dicessi che finalmente puoi risparmiare
e vivere in una casa confortevole?

Scopri anche tu quali sono i 3 errori più comuni nella scelta di un cappotto termico e come evitarli:

• No a materiali scadenti che compromettono il corretto isolamento delle pareti
• Basta affidarsi a installatori e tecnici che non sanno quello che fanno
• No a problemi, sì a un sistema che ti permetta risparmiare e vivere bene


Ho letto la privacy come chiesto dalla L.196/2003.

La nostra polizza sulla privacy protegge il tuo indirizzo email al 100%. Se desideri non ricevere più le nostre email, potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite il link posto nelle email stesse, cosi’ come chiesto dalla L.196/2003.

0 Condivisioni

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.