Detrazione fiscale del 55%: non sempre è un’opportunità: scopri perchè…

Con la detrazione fiscale del 55%, si possono eseguire una serie di interventi sulla propria casa, risparmiando un bel po’, perché ci viene riconosciuta una detrazione di imposta irpef ( per le persone fisiche) e ires (per le persone giuridiche) appunto pari al 55%, tuttavia non sempre gli interventi realizzati con le detrazioni sono convenienti…

Spesso, scegliamo di sostituire gli infissi sulla base dell’esperienza di conoscenti che hanno già in precedenza usufruito delle detrazione, senza invece affiancarci a un professionista per capire quale o quali interventi sono da preferire per il nostro caso specifico.

Le tipologie di intervento per cui è valida la detrazione variano dall’isolamento dell’involucro edilizio, alla sostituzione degli infissi, dall’istallazione di pannelli solari alla sostituzione della caldaia esistente con una a condensazione o con una pompa di calore fino alla riqualificazione globale dell’edificio che comprende appunto più interventi tra quelli sopra indicati.

Continua a leggere

Soluzioni per impianto di condizionamento.

Qualche mese fa un cliente, che dopo anni di duro lavoro stava finalmente costruendo la sua casa dei sogni, ci contatta esprimendoci delle esigenze per quanto riguarda l’ impianto di condizionamento della nuova casa. In particolare le sue richieste si riferivano, oltre all’impianto di condizionamento, alla possibilità di istallare la ventilazione meccanica controllata (VMC). Le esigenze del cliente erano piuttosto specifiche riguardo al raffrescamento estivo: in piena estate avrebbero dovuto esserci al massimo 24°C in casa. Continua a leggere

Quali scelte operare se vuoi la casa in classe A?

In questo articolo ti daremo una guida di quali scelte operare affinchè tu possa avere la tua casa in classe A, e lo faremo attraverso un esempio concreto:

La settimana scorsa, un cliente ci ha chiesto di verificare se le tre villette a schiera che stava costruendo rientravano oppure no in classe A.

Attualmente, le case sono in costruzione, si possono vedere solamente i muri portanti e il primo solaio, perciò non sono ancora stati inseriti isolanti e impianti, addirittura manca ancora il tetto!

Inoltre il cliente aveva in mano diversi preventivi con differenti soluzioni per quanto riguarda l’impianto, e non sapeva scegliere quale tipologia sarebbe stata da preferire, sulla base delle proprie conoscenze. Continua a leggere

Dal 31 maggio obbligo di fonti di energia rinnovabili…

Il 29 marzo 2001 è entrato in vigore in parte il decreto legislativo 3 marzo 2011 n° 28, in parte perché per quanto riguarda le disposizioni l’ obbligo di fonti di energia rinnovabili, si è dovuto aspettare fino al 31 maggio di quest’anno. Il suddetto decreto altro non è che l’attuazione della direttiva 2009/28/CE che riguarda la promozione dell’utilizzo di fonti di energia rinnovabili in edilizia. Continua a leggere

Risparmio Energetico: gli interventi più convenienti per la tua casa

Parlando di Risparmio Energetico, scopri come scegliere gli interventi che massimizzano fin da subito il risparmio in bolletta e il comfort abitativo.

Spesso in studio capita che i nostri clienti, intenzionati a procedere con la ristrutturazione di casa, ci chiedano i consigli per massimizzare il comfort però con la giusta attenzione alla spesa di ristrutturazione.

Magari hanno comprato casa e vogliono personalizzarla, e soprattutto renderla migliore dal punto di vista energetico per avere poi spese di gestione inferiori. Continua a leggere

Cos’è la bioarchitettura, quanto è importante per il nostro benessere?

Bioarchitettura significa innanzitutto progettare e realizzare la nostra casa, essendo consapevoli che la casa è la terza pelle di ogni essere umano. Perché la terza pelle?

La prima è proprio la pelle umana, la seconda pelle sono i vestiti che indossiamo, la terza è proprio la casa o qualsiasi ambiente confinato all’interno del quale noi esseri umani trascorriamo la gran parte del nostro tempo.

Così come pelle e vestiti essendo traspiranti scambiano con l’ambiente che ci circonda, così la nostra casa può essere più o meno traspirante e perciò scambiare energia e vapore con l’esterno. Continua a leggere

Attestato di Certificazione Energetica, occhio ai furbi!

Sempre più spesso si assiste alla mercificazione dell’ Attestato di Certificazione Energetica.

Talvolta mi è capitato di ricevere delle richieste per la Certificazione Energetica a prezzi davvero scandalosi o proposte del tipo “ Ti mando io le foto di casa, così non serve che esci per il sopraluogo e tu mi fai solo l’ACE. Allora che prezzo mi fai?”

Premesso che la redazione di un Attestato di Certificazione Energetica, non è come scegliere e comprare su internet una maglietta, quindi il prezzo, certo, ha la sua importanza ma, la cosa fondamentale sono i dati che l’ACE contiene che come ho già ribadito, sono uno dei pochi elementi che ci consente di scegliere in modo consapevole un appartamento piuttosto che un altro. Continua a leggere

Certificazione Energetica, perchè è importante?

Di seguito spiegherò perchè la Certificazione Energetica di un edificio è fondamentale e in che modo questa procedura consenta la tutela dei nostri interessi.

E’ sempre più chiaro che non potremmo più permetterci in futuro di consumare la stessa quantità di energia che consumano gli edifici costruiti ad esempio fino al 1991, anno in cui anche in Italia si è cominciato a prendere coscienza degli elevati sprechi legati al mondo delle costruzioni.

Ecco dunque che si sono adottate una serie di misure per il risparmio energetico e per la realizzazione di edifici sempre più autosufficienti energeticamente.

La Certificazione Energetica fa appunto da controllo, e certifica ad esempio se un dato edificio di recente costruzione abbia realmente le conclamate (dal costruttore) caratteristiche di risparmio energetico. Continua a leggere

Riqualificazione Energetica a Vicenza

Lo Studio si occupa da anni di Riqualificazione Energetica a Vicenza ed è a tua disposizione con la sua esperienza per migliorare le prestazioni energetiche della tua abitazione. Chi non vorrebbe sentirsi bene e sempre a proprio agio all’interno della propria casa, o ambiente di lavoro? Dì la verità, ti è mai capitato di lamentarti per il troppo freddo o il troppo caldo a seconda della stagione?

Forse non desideri massimizzare il comfort dell’ambiente in cui passi la maggior parte del tuo tempo? E magari risparmiare anche qualche soldo riducendo bollette e problemi fisici derivanti da ambienti non propriamente sani? Continua a leggere

Pagina 10 di 10« Prima...678910